Reati tributari e Modello 231: spunti operativi per la gestione del rischio fiscale in azienda – Webinar 30 giugno 2020

A.I.G.I. Sezione Lombardia e Liguria, in collaborazione con Deloitte Legal , organizza 2 webinar sul tema “Reati tributari e Modello 231: spunti operativi per la gestione del rischio fiscale in azienda” 

Martedì 30 giugno 2020, Ore 10.00 – 
webinar della durata di circa 1 ora
L’ evento sarà replicato il Giovedì 2 luglio 2020 alle Ore 14.30.

A seguito della recente riforma del D.Lgs. 231/2001 i reati tributari più gravi sono entrati a far parte del catalogo reati presupposto per i quali è prevista la responsabilità amministrativa degli enti. Pertanto in caso di contestazione di un reato tributario all’imprenditore, all’amministratore  o ad altro soggetto apicale della società, potrà essere verificato dall’autorità giudiziaria penale  un separato e autonomo profilo di responsabilità a carico dell’ente (con la possibile applicazione di ingenti sanzioni pecuniarie ed interdittive a carico della società).

Per non incorrere in tali sanzioni amministrative, occorre dotarsi di un effettivo ed efficace Modello organizzativo 231, idoneo a prevenire la realizzazione di reati e costantemente aggiornato. La normativa si applica già a un vasto catalogo di reati: l’aggiornamento non può, oggi, prescindere dai reati tributari.

Nell’ambito delle attività di implementazione o di aggiornamento dei Modelli 231 le società hanno l’opportunità di intraprendere un percorso più ampio volto all’implementazione di un sistema di gestione e controllo di tutti i rischi fiscali e non solo di quelli penalmente rilevanti (c.d. Tax Control Framework). Nel contesto internazionale e nazionale molti contribuenti hanno riscontrato che l’adozione di un Tax Control Framework per la gestione del rischio fiscale permette di conseguire importanti vantaggi, anche competitivi.

Obiettivo sarà condividere spunti di riflessione e best practice per l’implementazione o l’aggiornamento dei modelli Organizzativi 231.
Locandina con le modalità di iscrizione al webinar.

 

Menu